Resurrezione è il nuovo progetto di Mel Gibson, sequel di La Passione di Cristo; il nuovo film racconterà il dopo della passione: gli eventi del Sabato Santo, la discesa di Cristo agli Inferi nonchè la Resurrezione stessa. Sarà insomma una continuazione, nonchè probabile chiusura, degli eventi del Triduo narrati nel Vangelo che si dipanano nell’arco di tre giorni. Se La Passione di Cristo era il Venerdi Santo, il sequel sarà il Sabato e la Domenica Santa. Il progetto richiederà tre anni di tempo e sarà qualcosa di grosso, esattamente come il suo illustre predecessore. Ne ho gia’ parlato nell’apposito speciale che ho fatto lo scorso mese; oggi vi riporto un altro pezzettino per tenervi aggiornati e che mi permette di pubblicare un paio di interessanti interviste rilasciate lo scorso anno. La mia aspettativa è altissima; la convinzione che vedrò un altro straordinario capolavoro, pure. Vi lascio con le due interviste in lingua originale a Mel Gibson. Prossimamente si avranno news senz’altro piu nutrite e imbottite, dove potremo saperne di piu; restiamo sintonizzati!